PROGRAMMA

 

Febbraio

Martedì 14 febbraio, ore 11

Merano, Centro per la Cultura

Presentazione e conferenza stampa

Giovedì 16 e venerdì 17

Bolzano, liceo Pascoli

"Urban Spray Lexicon"

Workshop con Ateliersi Bologna

Venerdì 17 febbraio, ore 19

Bolzano, Macello

"AGADEZ"

Esposizione del reportage fotografico di Georg Hofer sulla città di Agadez in Niger.

from/to”

opera interattiva

La migrazione umana lascia i segni dei suoi percorsi che trasformano il nostro pianeta.

Cena con piatti tipici di Senegal e Gambia preparata da Saikou Jagne.

Presentazione di "Isola e sogna" con gli attori di Ateliersi di Bologna in scena sabato 18 febbraio alle ore 11 al liceo Pascoli sulla testimonianza di Giusi Nicolini sindaca di Lampedusa. Discussione con Santiago Torresagasti, Georg Hofer.

Presentazione progetto Toolbox e invito alla mostra "Idioma" del 9 Marzo a Museion.

Ore 21

Video installazione:

From Agadez to Home” di Santiago Torresagasti, 2016, 20’

Nato grazie al progetto Toolbox di Museion, “From Agadez to home” è il tentativo di poter ricreare le sensazioni di un viaggio lungo quattro anni tra il passato, il presente e il futuro attraverso l’uso di tre diversi canali che comunicano tra loro. Il racconto per immagini dell’esperienza di Saikou Jagne, Halie Jobe, Barry e altri ragazzi. Un’esperienza unica per costruire una vita.

Sabato 18 Febbraio, ore 11

Bolzano, liceo Pascoli

Isola e sogna”

report in forma di concerto su Giusi Nicolini, Sindaco di Lampedusa sull'esercizio del potere nell'isola degli sbarchi e delle tartarughe, un luogo diventato emblema del confine, ribalta per la rappresentazione delle politiche europee.

di e con Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi
musica originale di Vittoria Burattin e Mauro Sommavilla
cura del suono: Vincenzo Scorza

Macello, Bolzano

Ore 19

Reportage fotografico di Georg Hofer, opera interattiva “from/to”, video installazione “From Agadez to Home”

Ore 22

Independence Party

Festa con dj set.

Black night Sound system organizzato da Saikou Jagne e Halie Jobe per le libere elezioni in Gambia. “Independent party night, with the black sound system, Ibra, Alibaba, Saikou, Dj fax, Selecta Real and Muha... love, peace and music”.

Le serate presso lo spazio Macello sono accessibili come gli altri eventi privati, prove, atelier, serate culturali con tessera annuale “Macello”, associazione culturale Teatro Pratiko, contributo di autofinanziamento (€ 6).


Marzo

Sabato 18 marzo, ore 11 e 30

Bolzano, liceo Pascoli

a cura della redazione "Pascoli News"

Bolzano, Biblioteca Culture del Mondo

ore 15

"Revisione di Dublino tra solidarietà e muri"

incontro con l'europarlamentare Elly Schlein

Domenica 19 marzo, ore 18

Bolzano, Piazza Università

"BABEL : DIALOGUE"

con Valentina Parisi e Alessio Kogoj

suoni e immagini Alex Zampini, video Martina Dandolo

produzione "POLIS. The city is no longer, we can leave the theater now" direzione e regia Nazario Zambaldi

Mercoledì 22 marzo, ore 18

Merano, Centro per la cultura

"SOUTH TYROL-AFRIKA": Georg Hofer "Ways to Vintl"

Apertura della mostra reportage tra Africa e Alto Adige di Georg Hofer, già ospite presso "Macello".

Presentazione di "TEATRO DELL'OSPITALITA'" con Teatro PraTIKo, "MIGRATION/MIGRAZIONI" con Teatro Zappa, percorsi di mediazione e intercultura con cooperativa Savera, associazione diaspora africana Kariba e altri cittadini e organizzazioni.

Performance musicale Welcome to Europe di Nana Motobi

 

Aprile

"Teatro dell'ospitalità"

laboratori di teatro relazionale nei centri di accoglienza, avviati nel 2016 presso l'Hotel Alpi di Bolzano, ora presso ex Ali Market e Casa Aaron

parte del progetto "POLIS the city is no longer"

"POLIS the city is no longer: Babel City"

"Babel: dialogue", performance a Trento, Merano, Bressanone, Innsbruck

Attori: Valentina Parisi, Alessio Kogoj

Immagini: Martina Dandolo

Regia: Nazario Zambaldi

 

Maggio

Sabato 6 maggio

ore 20

Bolzano, Macello, via Macello 18

"HERE I AM"

Presentazione della mostra fotografica, aperitivo

“Here I Am” è un workshop di fotografia per profughi e richiedenti asilo residenti a Casa Aaron a Bolzano, organizzato e condotto dal fotografo bolzanino Ludwig Thalheimer, nell’ambito di un volontariato per Caritas. I partecipanti hanno ricevuto in prestito una macchina fotografica digitale ed appreso, attraverso una breve introduzione, l’uso corretto dell’apparecchio. Nel giro di alcune settimane, i partecipanti hanno esplorato e documentato la città di Bolzano, la loro residenza provvisoria. La macchina fotografica è diventata strumento e motivazione per uscire da Casa Aaron e scoprire le realtà del luogo. La fotografia é diventata ragione per conoscere meglio la città e riflettere su ciò che una persona percepisce, attraverso le immagini.

http://hereiam.bz.it/pages/The-Project

ore 21

"BALLATA SUL MARE SALATO"

Teatro l'Amaca

Due maschere, una bianca e una nera, daranno vita a due personaggi ben delineati: Intiwa, un uccello che guarda gli uomini dall'alto, raccontandone l'eterna odissea e il viaggio delle loro speranze in mare, e Rage, che è il cieco istinto di rivoluzione di un vento che soffia ancora in Medioriente, terra da cui si proviene e in cui si spera di ritornare. Nel mezzo, una madre, un bambino, uno scafista, un ragazzo in fuga.

Scritto da: Sarah Silke Tasca, Andrea Mineo

Regia: Sarah Silke Tasca

Interpretato da: Domenico Riolo

Musiche: Yuri Padashifard

https://www.facebook.com/teatrolamaca/
 

Martedì 16 maggio

ore 9 - 13

Libera Università di Bolzano

aula C2.01

"The City as Extended Mind"

workshop a cura di Nazario Zambaldi

ore 18

Liceo Classico Carducci, Bolzano

Derrick de Kerckhove: Connected Intelligence?

Incontro con il "media guru" Derrick de Kerckhove

Sabato 20 maggio

ore 16

Libera Università di Bolzano

aula magna

"Your Majesties"

Concept and Performance: Marta Navaridas and Alex Deutinger
Testo / Text: 
Barack Obama and Jon Favreau
Lingua / Language:
 English 
Interprete simultaneo (Italiano) / Simultaneous Interpreting (Italian): 
Irene Coticchio

Mercoledì 31 maggio

Museion, Passage, Bolzano

POLIS the city is no longer

presentazione del progetto e della produzione

dialogo con il drammaturgo belga Paul Pourveur

"Eden"

(il cinema è la città)

progetto avviato come workshop al cinema abbandonato Eden

"Teaatro dell'ospitalità"

performance con i partecipanti ai workshop presso i centri per richiedenti asilo "Ex Alimarket" e "Casa Aaron"

 

Giugno

POLIS the city is no longer

(il teatro è la città)

"Babel (dialogue)"

Trento, Innsbruck, Bolzano, Bressanone, Merano

 Domenica 25 giugno

Kino Passage, Berlino

Festival 48 Stunden Neukölln

http://48-stunden-neukoelln.de/de/event/babel-dialogue